Le assenze si fanno sentire per i flegrei e il Campania ne approfitta

quartoBrutto scivolone esterno per i ragazzi di Amorosetti (anche oggi squalificato) che perdono nettamente per 3-1 con il Campania Ponticelli. Partita a senso unico con il Ponticelli sopra di due gol alla fine del primo tempo con il rigore di Esposito e Liccardi. Nel secondo tempo il copione non cambia e al 72’ Ascione firma il meritato tris. Nel finale De Gennaro timbra il cartellino facendo il gol della bandiera di un Quarto che oggi ha subito oltre il dovuto le assenze di Melcarne, Zinno e all’ultimo anche di Palma. Occorrerà recuperare subito le energie fisiche e mentali in vista del big match contro la capolista Turris domenica al “Giarrusso”.