venitucciLa Società Sportiva Barletta Calcio rende nota la sottoscrizione del contratto economico con il calciatore Dario Venitucci. Nato a Torino il 30 gennaio 1987, il centrocampista ha vestito nel corso della propria carriera le maglie di Juventus(Serie B, stagione sportiva 2006/07), Treviso (Serie B, stagione sportiva 2007/08),Mantova (Serie B stagione sportiva 2008/09), Avellino (Serie B da gennaio a giugno 2009), Arezzo (Prima Divisione, stagione sportiva 2009/10), Bassano Virtus (Prima Divisione, stagione sportiva 2010/11), Foggia (Prima Divisione, stagione sportiva 2011/12) e Carrarese (Prima Divisione, stagione sportiva 2012/13). Lo scorso anno Venitucci ha militato nel Foggia (Seconda Divisione), club con il quale ha conquistato la promozione collezionando 30 presenze e realizzando 5 reti. Il calciatore piemontese giunge in biancorosso a titolo definitivo.

Le prime parole degli ultimi due arrivati

Si infoltisce l’organico a disposizione del tecnico Marco Sesia. Nelle ultime ore sono giunti in biancorosso il difensore Pietro Zammuto ed il centrocampista Dario Venitucci“Arrivo a Barletta con qualche stagione di ritardo – ha detto Zammuto, in procinto di vestire la casacca biancorossa nell’Estate del 2010 –, però, mai come in questo caso, mi sembra giusto dire meglio tardi che mai. Venire a giocare in una piazza importante come Barletta è sicuramente stimolante. Non conosco la città, ma avrò il piacere di scoprirla strada facendo. Di sicuro mi piacerebbe viverla quotidianamente, così come ho fatto nelle piazze in cui sono stato in passato”. Anche per Venitucci l’ipotesi Barletta era maturata nelle passate stagioni. Il centrocampista fu vicino ad approdare nella città della Disfida nell’Estate del 2011. “Barletta è una piazza decisamente calda, che vive di calcio – ha detto Venitucci -. C’è entusiasmo e voglia di misurarsi in questa nuova avventura”.