italussQuesta sera, alle 22:30(ora italiana), l’Italia scenderà in campo contro Il Fluminense, per disputare l’ultimo
incontro di preparazione, prima di esordire sabato 14 Giugno, per il primo incontro del girone D, contro
l’Inghilterra di Roy Hodgson. Proprio in previsione di questo match, il c.t. Cesare Prandelli, anche
stasera sembra orientato a non scoprire le carte della sua nazionale, che scenderà in campo con le
“seconde linee” nel classico modulo, marchio di fabbrica del mister, 4-3-2-1. Tra i pali ci sarà Mattia Perin,
difesa composta da Darmian ed Abate sugli esterni, con Paletta e Ranocchia ad agire da centrali(ancora rinviato quindi
l’esordio di Andrea Barzagli), centrocampo a tre con Aquilani, Parolo e Thiago Motta, con la coppia
Cerci-Insigne che agirà alle spalle dell’unico terminale offensivo, Ciro Immobile.
Questa scelta di formazione è dettata anche per dare minuti in più nelle gambe degli azzurri, visto anche
il torrido clima brasiliano che tutte e 32 le compagini mondiali dovranno affrontare.