Allan vicinissimo al Napoli. All'Udinese 11 milioni di euro più Britos

Allan vicinissimo al Napoli. All’Udinese 11 milioni di euro più Britos

La missione a Londra di Giuntoli, nel giorno della sua ufficializzazione come nuovo direttore sportivo del Napoli, per parlare con la famiglia Pozzo e convincerla a cedere Allan potrebbe aver portato i suoi frutti. Radiomercato dà infatti vicinissimo l’accordo tra i partenopei e il centrocampista brasiliano classe 1991, dopo che lo stesso ds ha trovato l’accordo con l’Udinese: 11 milioni di euro più Britos. Allan e il Napoli sono invece già da tempo soddisfatti dell’affare, che si chiuderà con un quadriennale da 1,5 milioni di euro a stagione. Uno scatto decisivo dunque quello a Londra di Giuntoli, che in questo modo ha definitivamente bruciato la concorrenza dell’Inter.

Allan, 24 anni, sarà l’elemento che completerà il centrocampo a tre del Napoli di Maurizio Sarri, insieme a Valdifiori e Hamsik. Il tecnico campano ha però chiesto alla società e a De Laurentis un sacrificio economico importante per completare il pacchetto anche con il suo pupillo Saponara, ma l’Empoli non vuole meno di 15 milioni d’euro. Le alternative vengono entrambe da Genova: Diego Perotti e Roberto Soriano. Intanto, con l’arrivo del brasiliano, il Napoli può procedere anche alla cessione definitiva di Gargano, che dopo 8 stagioni in maglia azzurra (6 se si escludono i prestiti a Inter e Parma), lascerà il San Paolo destinazione Monterrey, Messico. La squadra della primera divisione del campionato messicano, infatti, ha offerto 1 milione e mezzo ad ADL per acquistare le prestazioni sportive dell’uruguayano, che ora è pronto a firmare il contratto.