Spal-Napoli 1-1: Ospina salva, llorente spreca

milikIl Napoli non sfrutta il doppio pari di ieri di Juventus e Inter, facendosi fermare sul pareggio sul campo della Spal. Al vantaggio di milik risponde kurtic portando il punteggio 1_1 con il quale si chiude la prima frazione di gioco. Nella ripresa il Napoli prende in mano il gioco ma è la Spal ad avere l occasione piu pericolosa e ci vuole una gran parata di Ospina a evitare il peggio. Nel finale di gara assalto azzurro con padroni di casa rintanati nella propria area di rigore, Ancelotti butta nella mischia llorente che ha sulla testa la palla goal per decidere la partita ma spreca clamorosamente da ottima posizione. Gli azzurri dimostrano ancora una volta di non riuscire a fare bottino pieno contro squadre che si chiudono cosi come era successo nel ko casalingo contro il Cagliari. Nemmeno l ingresso nel secondo tempo di Fabian ruiz porta i risultati sperati; peccato per una sua conclusione dal limite dell’area che va a sbattere sul palo. Il Napoli rientra dalla trasferta di Ferrara anche con qualcosa di positivo ovvero la conferma di milik ancora in goal dopo la doppietta al Verona e i segnali di risveglio di insigne apparso più brillante oggi quanto meno dal punto di vista atletico.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Written By Fabio D'Oriano

Fabio D'Oriano nasce a Napoli il 23 dicembre del 1982. Giornalista pubblicista con esperienza decennale, viene da una lunga gavetta in webradio e testate giornalistiche online. Il suo principale obiettivo è raccontare la verità.


Fatal error: Call to undefined function the_post_navigation() in /web/htdocs/www.ilcalciocheconta.com/home/wp-content/themes/bhost/single.php on line 15