mercoledì 13 novembre 2019

NAPOLI


Amichevole Porto-Napoli 0-0, l’analisi di Sarri e il tabellino della gara

By  Published: 9th agosto 2015

estadiodragaoIl Napoli esce indenne dalla trasferta in Portogallo; uno 0-0 che da sicurezza e convinzione nei propri mezzi soprattutto per quanto concerne il pacchetto difensivo. Dopo la sconfitta contro il Nizza in cui si erano incassate tre reti avevamo evidenziato che non bisognava dare sentenze affrettate sulla fase difensiva perché si era giocato contro un avversario molto più avanti dal punto di vista della condizione atletica. Contro il Porto invece che ha una preparazione simile a quella degli azzurri, si è visto che le cose sono andate diversamente. Sicuramente i padroni di casa hanno avuto le occasioni per andare a segno ma hanno destato un’ottima impressione i meccanismi difensivi della squadra di Sarri; una difesa che ha beneficiato del rientro di Reina, sempre fondamentale per dare sicurezza a tutto il reparto e dell’apporto più che positivo del nuovo acquisto Chiriches. Il tecnico dei partenopei dal primo minuto ha presentato un undici molto vicino a quello che dovrebbe essere lo schieramento dei cosiddetti “titolarissimi”. Oltre a Reina si sono rivisti in campo anche Hamsik, che ha superato il problema che lo aveva tenuto fuori in fase di preparazione, un fastidio che lo ha comunque condizionato infatti lo slovacco ha offerto una prova opaca e Gonzalo Higuain che è apparso abbastanza scarico nelle gambe e dunque brillante ma è normale visto che ha saltato i carichi di lavoro in  fase di ritiro. Squadra in crescita dunque e che sicuramente si farà trovare pronta per la prima di campionato. Soddisfatto anche mister Sarri che ha così analizzato la partita:

Sono soddisfatto del gioco e della prestazione. Abbiamo giocato contro un  avversario di ottimo livello disputando una buona gara – le parole del tecnico  azzurro riportate dal sito ufficiale del Napoli – . In qualche circostanza  abbiamo sofferto, ma ci sta considerando il valore del Porto. Abbiamo anche  avuto delle occasioni per vincere, soprattutto nella ripresa, e anche per questo  sono soddisfatto della prova dei ragazzi”

Il tabellino

Porto (4-3-3): Casillas (46′ Helton), Maxi  Pereira, Maicon (85′ Likinovsky), Marcano (46′ Martins Indi), Cissokho (41′ Josè  Angel); Ruben Neves, Herrera, Imbula (46′ Sergio); Varela, Aboubakar (62′  Osvaldo), Brahimi (18′ Tello, 72′ Hernani). All. Lopetegui

Napoli (4-3-1-2): Reina (78′ Rafael), Maggio (78′  Ghoulam), Albiol (72′ Koulibaly), Chiriches, Hysaj (85′ Henrique); Allan (78′  Inler), Valdifiori (59′ Jorginho), Hamsik (46′ David Lopez); Insigne (72′ El  Kaddouri); Mertens (46′ Callejon), Gabbiadini (59′ Higuain). A disp. Gabriel,  Luperto, Dezi. All. Sarri

Arbitro: Vasco Santos

Note: ammoniti Maicon e Sergio



Related articles


Comments (0)





Turn on pictures to see the captcha *

sample side banner