mercoledì 13 novembre 2019

NAPOLI


Amichevole Nizza-Napoli 3-2, non male il battesimo internazionale degli azzurri

By  Published: 3rd agosto 2015

nizza napoli

Il Napoli cade a Nizza nella prima amichevole internazionale dell’era Sarri. Un 3-2 che ha fatto scattare qualche allarme per quanto concerne i meccanismi difensivi ma che non deve destare preoccupazione se si pensa che i francesi sono molto più avanti dal punto di vista della condizione atletica. Anzi gli azzurri, nettamente superiori dal punto di vista tecnico, sono riusciti quasi a mascherare la differenza di condizione giocando alla pari contro una squadra che è a pochi giorni dall’inizio del campionato. Positiva la prova degli attaccanti partenopei , in particolare colpisce la velocità elevata con cui vengono svolte le azioni offensive, un chiaro input dettato dal nuovo allenatore del Napoli. Segnali positivi anche dal centrocampo anche se la pesantezza nelle gambe si fa ancora sentire. Difesa da registrare visto che è vero il ritardo di condizione ma i goal presi sanno più di calo di concentrazione. La sconfitta più grande arriva però non dal calcio giocato; un gruppo di Ultra partenopei a poche ore prima dell’inizio del match amichevole, hanno lanciato petardi contro la polizia francese, scatenando la reazione delle forze dell’ordine; diversi “imbecilli” sono stati giustamente riaccompagnati alla frontiera. Ancora una volta una brutta pagina da accostare al calcio ma che nulla ha a che vedere con questo sport meraviglioso.

IL TABELLINO

NIZZA (4-3-1-2): Pouplin, Gomis (77′ Borges), Bodmer (77′ Benrhama), Le Marchand, Hult (60′ Boscagli), N.Mendi, Koziello (60′ Eysseric), Seri (77′ Rafetraniaina), Ben Arfa (60′ Traore), Plea (77′ A. Mendi), Germain (77′ Puel).

Panchina: Hassen, Maupay, Pied. All. Puel

NAPOLI (4-3-1-2):  Gabriel (46′ Rafael); Maggio, Henrique (46′ Chiriches), Koulibaly, Ghoulam (46′ Hysaj); Allan (59′ Inler), Valdifiori  (46′ Jorginho), David Lopez (69′ De Guzman); Insigne (69′ El Kaddouri); Mertens (46′ Gabbiadini), Callejon.

Panchina: Luperto, Dezi, Bifulco.

Arbitro: Delerue (Bordeaux)

NOTE – Falli commessi: 12-9, Angoli: 6-6, Fuorigioco: 0-3, Ammoniti: Henrique al 12° p.t., Valdifiori al 26° p.t., Allan al 43° p.t., Hult al 45° p.t., Koulibaly al 36° s.t. Espulsi: Callejon (N) al 23° s.t. Reti: Plea al 7° p.t., Callejon al 13° p.t., Mertens al 19° p.t., Seri al 38° p.t., Germain all’8° s.t. Recupero: 1 e 2.



Related articles


Comments (0)





Turn on pictures to see the captcha *

sample side banner