lunedì 16 settembre 2019

COMUNICATI STAMPA


Le donne e gli sport da combattimento – Sabato allo Stadio Collana

By  Published: 9th maggio 2014

Lina De Cesare Presidente Meridies“Le donne e gli sport da combattimento”. È questo il tema della giornata di studio ed esibizioni sportive ideata e promossa dall’Associazione Sportiva dilettantistica e di promozione sociale “Meridies”, che si svolgerà Sabato 10 Maggio a partire dalle ore 9 allo Stadio Collana di Napoli.

“È’ una manifestazione che abbiamo voluto per focalizzare l’attenzione sul rapporto tra gli sport da combattimento e le donne – spiega Lina De Cesare, presidente dell’Associazione Meridies – un binomio apparentemente difficile, ma in realtà naturale per il genere femminile, che in quanto a carica ed energia ha molto da dare e che, dalla pratica di queste discipline, può accrescere l’autostima e la sicurezza spesso necessarie a reagire anche alla violenza di genere aumentata nella nostra società”.

La manifestazione, organizzata con il patrocinio della Regione Campania, del Comune di Napoli e dell’ASL Napoli 1, partirà con una serie di relazioni sugli sport da combattimento tenute, con la collaborazione della Federazione Medici Sportivi Campana, da medici sportivi, maestri e campioni della boxe e delle arti marziali, rappresentanti delle istituzioni e delle associazioni sportive del settore.

Alla discussione prenderanno parte, tra gli altri, il Sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, Luciano Schifone, delegato allo Sport della Regione Campania, Simona Marino, delegato alle Pari Opportunità del Comune di Napoli, Vitale Monte, rappresentante della Federazione Medici Sportivi Italiani, Ferdinando Di Lauro, responsabile Medico della Federazione Pugilistica Campana, il nutrizionista Giovanni Moscarella, il ginecologo Antonio Conte e lo psicologo Aldo Alberti.

Le esibizioni sportive

Dopo la tavola rotonda spazio alle esibizioni sportive con le campionesse
delle arti marziali e della boxe, coordinate dal Maestro Salvatore Izzi. Per la boxe ci saranno Irma Testa, campionessa mondiale di pugilato, Nunzia Testa campionesse youth 2013 di boxe, Beatrice Giannatasio campionessa europea di Kick boxing, Gennifer Falso campionessa internazionale speranze Kick Boxing e Dalila Fabbricatore campionessa italiana JuJitsu. Per il Taekwondo saranno presenti la campionessa regionale Manuela Giannetti e Anna Ianniello campionessa italiana senior cinture nere 2012. Per il Karate si esibiranno: Vania Coppola, Jessica Ferrario, Angela Caliendo e Serena Caldo, vincitrici del Campionato Italiano Senior a squadre.

La mattinata si chiuderà con una dimostrazione di difesa personale a cura della Golden Fighter e dei Bad Boys di Roma, alla presenza di un gruppo di associazioni regionali femminili locali attive contro la violenza di genere

 

Associazione Sportiva Meridies

È nata nel 1996 con l’obiettivo di promuovere iniziative sportive a carattere sociale, organizzando attività ed eventi relativi a diverse discipline, partecipando alla diffusione di attività sportive con particolare attenzione alle pratiche che contribuiscono alla prevenzione ed al recupero dei ragazzi emarginati o in disagio sociale, soprattutto attraverso la pratica sportiva delle Arti Marziali, della Kick Boxing e del Pugilato.

Related Links:  , , , , , , , , , , ,


Related articles


Comments (0)





Turn on pictures to see the captcha *

sample side banner